Posizionatore per Decubito Laterale

Il Posizionatore Laterale  e’ un posizionatore chirurgico ideale per ogni chirurgia che richieda il paziente in stabile decubito laterale.

Le sue principali caratteristiche sono:

  • Permette una fissazione pelvica rigida durante tutta la procedura chirurgica.
  • Permette di eseguire radiografie durante il posizionamento.
  • L’impianto e’ costruito in alluminio, quindi radiotrasparente e non interferisce con i raggi X.

Il Posizionatore permette al chirurgo di ottenere il perfetto orientamento del bacino sia dall’originale artroplastica che alla revisione. I punti di riferimento anatomici rimangono invariati durante tutta la procedura chirurgica. Il paziente rimane stabile anche durante le fresature dell’acetabolo e del femore e le protesi di prova.
Il sistema di bloccaggio a T va posto sotto il tavolo operatorio permettendo un veloce posizionamento del paziente e una sicura fissazione, sono comunque disponibili due modelli di morsetto.
Il supporto sacrale facilmente estraibile permette l’approccio postero laterale.
La particolare vernice che ricopre il supporto evita che venga intaccato da acidi o graffiato. E’ quindi facile mantenerlo pulito. E’ anche possibile sterilizzarlo totalmente in autoclave assicurando cosi’ la totale sterilita’ della camera operatoria.
Sono disponibili soft monouso di spugna ad alta densita’ per prevenire problemi di decubito. I set monouso evitano inoltre la contaminazione da fluidi.

PIASTRA PER IPERFLESSIONE, come accessorio opzionale, che permette al chirurgo di flettere l’anca del paziente fino a 120° quando controlla il ROM o nella lussazione articolazione dell’anca. Questo permette al supporto anteriore di approcciare le creste iliache da un angolo superiore.